Gli amici del
CANAVESANO
ovvero del parlare canavesano
vert.gif
vert.gif
Mi scuso
per non aver aggiornato queste pagine per alcuni mesi, fra la primavera e l'etate, durante i quali sono stato assorbito dall'ultima revisione del testo del saggio e da altri lavori accessori, in vista della pubblicazione. Da ora riprendo l'aggiornamento regolare, o quasi regolare, del sito. Ringrazio cordialmente coloro che, di quando in quando, lo visitano.
Livio Tonso

* * *

FAQ - Frequently Asked Questions

* * *

La pubblicità di altrui programmi, manifestazioni, pubblicazioni, mostre, conferenze, corsi e simili è del tutto spontanea, gratuita, disinteressata e proposta secondo le informazioni avute.

I contenuti che sono frutto di nostra ricerca sono protetti dalla legge che tutela gli autori.

dot.gif (54 byte)

 

È stato pubblicato il saggio

LE PARLATE DEL CANAVESE

frutto delle ricerche condotte fra l'inizio del 2009 e quest'anno 2017. Dimensioni 235 x 150 mm. Brossura, 1696 pagine in due tomi. Casa Editrice universitaria dell'Orso, Alessandria - Collana «Lingua cultura, territorio» curata da Tullio Telmon . ISBN 978-88-6274-769-1.

Cofanetto

sono disponibili in visione
alcune pagine
del saggio

 

* * *

L'Associazione 'L Gavasson di Ozegna
invita all'inaugurazione della mostra
Correva l'anno 1947 e dintorni
nella Chiesa della SS. Trinità
piazza Umberto I a Ozegna
La mostra rimarrà aperta dal 23 settembre al 1° ottobre 2017
dal lunedì al venerdì 20:30-22:00
domenica 10:00-12:00 e 15:00-19:00
sabato 15:00-19:00
Informazioni al 333 736 8685

* * *

DEBUTTA
L’ORCHESTRA SINFONICA DEL GRAN PARADISO
AL PALAMILA DI CERESOLE REALE

Un’Orchestra Sinfonica non solo per fare musica ma anche per essere “testimonial” di un territorio d’eccellenza che dal 1922 è compreso nei confini del decano dei parchi nazionali italiani, il Gran Paradiso. Settantamila ettari di natura viva che abbracciano Piemonte e Valle d’Aosta e che dal prossimo 17 settembre avranno un complesso musicale che “esporterà” il Gran Paradiso non solo nelle sale da concerto tradizionali e ma anche lungo i sentieri di montagna, alla ricerca di auditorirum naturali.
Un’Orchestra Sinfonica che vuole diventare la colonna sonora dei principali eventi organizzati sui due versanti del Parco, contribuendo, attraverso la musica, ad unirli ancora di più.
Un’Orchestra Sinfonica che vuole offrire ai tanti giovani musicisti del territorio, sia piemontese che valdostano, occasioni di produrre ed “esportare” musica di qualità.
Queste le idee ispiratrici del Progetto Orchestra Sinfonica del Gran Paradiso, ideato dalll’Associazione Amici del Gran Paradiso di Ceresole, che vuole dar vita ad un prodotto culturale nuovo, con le radici in montagna, nel quale in tanti possano riconoscersi
A guidare l’Orchestra Sinfonica del Gran Paradiso, sarà il maestro Antonio Tappero Merlo, docente al Conservatorio Niccolò Paganini di Genova, musicista professionista, ma anche - e soprattutto - appassionato di montagna e di Gran Paradiso.

IL CONCERTO INAUGURALE
E’ in programma domenica 17 settembre, alle ore 14,30, al PalaMila di Ceresole.

Il direttore Antonio Tappero Merlo con la neonata Sinfonica del Gran Paradiso proporrà di Gioacchino Rossini le sinfonie da “La cambiale di matrimonio” e “Il Signor Bruschino”. Di Beethoven sarà eseguito “Ah perfido”, scena ed aria per soprano e orchestra op. 65. Per questo brano è prevista la partecipazione del giovane soprano ligure Luana Lauro.
Nella seconda parte del concerto, spazio a Mozart e alla sua celeberrima sinfonia n. 40 in sol minore K 550.
Il concerto della Sinfonica del Gran Paradiso conclude anche il fitto calendario estivo di 460-GranParadiso Festival: oltre trenta eventi da giugno a settembre con musica, teatro,cinema, presentazioni librarie all’insegna dello slogan “Lo spettacolo si fa strada”.

* * *

La Galinà Rossà

La Gallina Rossa

 

dot.gif (54 byte)

Per gli appassionati di Canavese, di piemontesità, di cultura umanistica
siti di particolare interesse


* * *

 

Il libro «Descrizione del Montalenghese, una tipica parlata canavesana»

 

* * *

 

Come si legge (e si scrive) il piemontese?
Una guida rapida (e una guida completa, per i più esperti)

 

. Erminio Macario

 

* * *

 

Leggete Piemontèis Ancheuj
Mensil ëd poesia e coltura piemontèisa - Diretor Camillo Brero - sito della rivista

 

Piemontèis Ancheuj

 

* * *

 

Leggete la rivista «Canavèis»
Natura, arte, storia e tradizioni

del Canavese e delle Valli di Lanzo

Rivista «canavèis»

 

* * *

 

Gioventura Piemontèisa pubblica il periodico trimestrale (omonimo) con articoli in italiano, piemontese e occasionalmente in occitano o francoprovenzale.

 

* * *

Pensiero fisso
La malattia dell'Occidente è l'integralismo: quello relativista.

vert.gif
vert.gif

© Livio Tonso
15 settembre 2017

dialetto canavesano, dialetti, canavese, piemontese